«Loch Ness? No, Liguria». La Regione celebra il ritorno della tartaruga liuto

La tartaruga più grande al mondo è stata avvistata e fotografata da Elena Fontanesi della “Delfini del Ponente APS”

«A poche miglia dal porticciolo degli Aregai è apparso un animale dall’aspetto quasi mitologico: la tartaruga liuto, la più grande tartaruga marina al mondo, che può superare addirittura i due metri e i 700 chili di peso – si legge sulla pagina Facebook della Regione -. Era dal 2018 che non se ne vedevano nel Mar Ligure, l’ultima nel Finalese: la tartaruga liuto è infatti una specie rara per il Mediterraneo e difficile da avvistare perché non nidifica qui ma entra nelle nostre acque dallo Stretto di Gibilterra in cerca di cibo».

Qui il link della pagina Facebook dell’associazione “Delfini del Ponente”.

Alla nascita è lunga 5,5 cm. Gli esemplari adulti possono arrivare fino a 250 cm di lunghezza ed un peso attorno ai 400 Kg. L’esemplare più grande rinvenuto finora presentava la curva del carapace lunga ben 256.5 cm ed un peso di 916 Kg.

Il carapace è formato da piccole placche ossee disposte a mosaico, ricoperte da una pelle cuoiosa e liscia, spessa ma flessibile, tratto che in inglese le è valso il nome comune di leatherback turtle, ovvero tartaruga dorso di cuoio. Il carapace è percorso da 7 creste longitudinali, mentre il piastrone è solcato da 5 carenature. Colore nerastro o bruno scuro con macchie chiare. Piccolo becco corneo a forma di W. Nel maschio il piastrone è concavo e la coda raggiunge e talvolta supera la lunghezza delle natatoie posteriori, nella femmina il piastrone è invece convesso e la coda è più corta degli arti.

Distribuzione e habitat
Vive nei mari caldi e temperati. Vive in alto mare, si avvicina alle coste per riprodursi e cacciare. Non si hanno notizie di nidificazione in Italia.

Negli anni ’50 un esemplare di 450 kg fu pescato nella tonnarella di Punta Chiappa e poi portata nel porto di Camogli dove ancora se ne conservano le fotografie; l’animale è conservato imbalsamato al museo di storia naturale di Genova.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: