Sub muore nell’Area Marina Protetta di Portofino

Si tratta di un commerciante di Rapallo con quattro figli. Era considerato esperto di immersioni

Si era immerso da solo il cinquantaduenne che è morto oggi nell’Area Marina Protetta di Portofino. Ha avuto un malore durante l’immersione e quando è riemerso era già privo di conoscenza. Inutili sono stati i tentativi dei sanitari inviati dal 118 per rianimarlo. Sul posto la Guardia Costiera che si occupa delle indagini per ricostruire la dinamica dell’incidente.

In copertina: foto d’archivio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: