Nuoto paralimpico, Campionati italiani Fisdir: bronzo alla Liguria grazie a Bagnasco nei 200m farfalla 

Terzo posto a Pesaro per l’atleta della società sportiva SSD Formidabile di Genova

Terzo posto e medaglia di bronzo per la ligure Rosamaria Bagnasco ai Campionati italiani Fisdir di nuoto agonistico a Pesaro nei 200 metri farfalla. L’atleta classe 1991 della Società sportiva SSD Formidabile di Genova ha gareggiato nella categoria AF21. Primo posto per Maria Bresciani della Delfini Cremona Onlus che ha fatto segnare il record del mondo completando i 200 metri in 3’50″63, seconda classificata Noemi Giudici dell’Asd Ice Club Como distanziata di 45 secondi dalla vincitrice.

Terza Rosamaria Bagnasco con il tempo di 4’40″10 a cinque secondi dalla seconda classificata. La Ligure pur più veloce nelle bracciate ha pagato soprattutto nelle virate in vasca. Per lei comunque il miglior tempo personale da prima dell’inizio della pandemia. Un’ottima prestazione da parte dell’atleta della società della presidente Laura Albanese. I Campionati italiani Fisdir di nuoto agonistico in corso a Pesaro vedono in gara gli atleti paralimpici portatori di disabilità intellettivo relazionali.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: