Movida nel levante: uno passeggia in mutande, due armati di mazza, cutter e cesoia

Quattro giovani residenti nel lodigiano, ubriachi, hanno scorrazzato tra corso Italia e i giardini Govi. Tre di loro sono stati denunciati dalla Polizia

Uno di loro, che ha 19 anni, è stato sanzionato per ubriachezza manifesta e denunciato per atti osceni camminava per strada con addosso solo un paio di mutande. Un 26enne del gruppo, di origine magrebina, è stato trovato in possesso di un cutter, una cesoia e diversi cacciavite. Ha risposto all’intervento dei poliziotti aggredendoli, ragion per cui è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale. L’altro, anche lui nordafricano, 24enne, è stato fermato in compagnia di un amico ai Giardini Govi. Portava con sé una mazza lunga 70 centimetri. È stato denunciato per porto di armi o oggetti atti a offendere.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: