Interrogazione parlamentare di Gasparri per i volantini di Genova Antifascista sul G8

Interrogazione al Ministro dell’interno del senatore di Forza Italia: «Minacciosi e intimidatori. Quali provvedimenti si pensa di prendere?»

Il testo dell’interrogazione

Premesso che, per quanto risulta all’interrogante:

il movimento “Genova Antifascista” ha diffuso ed affisso in città, in occasione del corteo rievocativo del 30 giugno 1960, moltissimi volantini con volti e nomi di esponenti della destra genovese, di assessori e consiglieri comunali e regionali oltre che dello stesso sindaco di Genova Marco Bucci;

i volantini appaiono chiaramente come un atto intimidatorio e minaccioso,

si chiede di sapere quali provvedimenti di competenza il Ministro in indirizzo intenda adottare nei confronti dei promotori e diffusori di tali volantini.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: