Assalto all’hub della Fiera, chiamate squadre per proseguire oltre le 18

Sembravano essere finiti i vaccini, invece il problema era l’ora di termine del servizio della Asl, fissato alle 18. Quando è stato detto alla gente che i numeri fino alle 18 erano già stati distribuiti tutti, gli animi si sono surriscaldati. Sono state chiamate squadre esterne di vaccinatori per prolungare l’orario fino a quando ci saranno dosi. Poi si chiuderà e si proseguirà domattina

La Regione immaginava una grande affluenza, ma non così alta. In molti, già prenotati per i prossimi giorni, hanno deciso di anticipare presentandosi all’open day. Il risultato è stata una coda infinita fuori dal padiglione B dove, ovviamente, gli ingressi sono contingentati.

Oggi alle 13 Toti faceva sapere: «Sono già oltre 500 le persone che, questa mattina, hanno ricevuto la prima dose di vaccino Pfizer o Moderna in occasione degli open day senza prenotazione avviati in diversi hub della Liguria».

In Asl 1: 80 al Palasalute di Imperia e 50 all’ Hub vaccinale di Taggia; in Asl4: 110 all’hub militare di Chiavari; in Asl5: 160 all’hub ex Fitram alla Spezia e 188 all’hub di Sarzana presso l’ospedale San Bartolomeo.
L’hub della Fiera della Mare di Genova è operativo dalle 13 e quello del Palacrociere di Savona ha concluso nella serata di ieri i 4 giorni di open day con 1581 dosi somministrate in 4 giorni.

«Il nostro obiettivo – conclude Toti –è rendere più agevole possibile l’accesso alla vaccinazione per il maggior numero possibile di cittadini, e proseguire nella campagna di vaccinazione, unica via per tornare il più rapidamente possibile alla normalità».

Gli open day proseguiranno anche nel pomeriggio e domani con i seguenti orari:
• Asl1 (Palasalute di Imperia e Hub vaccinale di Taggia sabato 3 e domenica 4 luglio dalle 8 alle 18);
• Asl3 (Hub della Fiera del Mare sabato 3 luglio dalle 13 alle 18 e domenica 4 luglio dalle 8 alle 13);
• Asl4 (Hub militare di Chiavari sabato 3 e domenica 4 luglio dalle 8 alle 18);
• Asl5 ( Hub ex Fitram alla Spezia e Hub di Sarzana presso l’ospedale San Bartolomeo sabato 3 e domenica 4 luglio dalle 8 alle 18).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: