Resurrection, l’8 luglio i Bruciabaracche di nuovo dal vivo, al Porto Antico

A 510 giorni dall’ultimo spettacolo in presenza, il collettivo comico genovese mette in scena sul palco del Porto Antico uno spettacolo dal format inedito, inserito nel cartellone di “Ridere d’agosto… ma anche prima” del Teatro Garage

Genova – Uno show irriverente e dal formato inedito, per festeggiare insieme al proprio pubblico in platea il ritorno sul palcoscenico. Giovedì 8 luglio (21.30) all’Arena del Mare del Porto Antico va in scena “Resurrection”, nuovo spettacolo dei Bruciabaracche. Antonio Ornano, Andrea Di Marco, Enzo Paci, Andrea Possa, Andrea Carlini, Marco Rinaldi, Daniele Raco e Daniele Ronchetti (Gabri Gabra), tornano così a esibirsi tutti insieme dal vivo a 510 giorni dall’ultima volta, datata febbraio 2020. “Resurrection” è scritto dal collettivo comico genovese, ed è parte del cartellone di “Ridere d’agosto… ma anche prima”, rassegna estiva del Teatro Garage.

Tra nuove performance e personaggi intramontabili, i Bruciabaracche ritornano ad abbracciare il pubblico dal vivo. «Per un comico guardare negli occhi le persone in platea – racconta Antonio Ornano – è una parte fondamentale del proprio spettacolo e poter tornare a farlo, dopo 510 di astinenza forzata, sarà sicuramente un’emozione pazzesca. Per goderci a pieno questo momento abbiamo deciso di reinventare il nostro show: tutti i Bruciabaracche saranno sempre sul palcoscenico per l’intera durata dello spettacolo». “Resurrection” è scritto al collettivo comico al completo e, oltre al format inedito, contiene altre sorprese. «Per ovvi motivi la Marisa di Enzo Paci non potrà scendere in platea a sbaciucchiare i presenti ma, nonostante questo, abbiamo trovato un nuovo modo per coinvolgere tutta l’Arena del Mare: sarà un finale… da derby».

Daniele Ronchetti (Gabri Gabra), Daniele Raco, Marco Rinaldi, Andrea Carlini, Andrea Possa, Enzo Paci, Andrea Di Marco e Antonio Ornano tornano così a esibirsi dal vivo al termine di una “pausa” dal palcoscenico molto lunga, intervallata da diversi show in diretta Facebook. «Negli ultimi mesi il nostro pubblico non ha mai smesso di trasmetterci affetto – aggiunge Andrea Possa – con un’affluenza agli spettacoli in streaming che mai ci saremmo aspettati. In un momento molto complicato per il nostro mondo è stata una spinta importante e l’8 luglio all’Arena del Mare del Porto Antico possiamo, finalmente, ricambiare con uno show rivoluzionato. In “Resurrection” parliamo anche di questo, affrontando goliardicamente e senza peli sulla lingua la rinascita e le sue contraddizioni con monologhi, canzoni e sketch inediti di personaggi nuovi e storici».

Biglietti da 23€ disponibili sul circuito HappyTicket, al botteghino del Teatro Garage di via A. Repetto 18r (aperto da martedì a giovedì ore 14-18, venerdì ore 10-14, 010511447, info@teatrogarage.it), all’ufficio Iat di via Garibaldi 12r (aperto dalle 9 alle 18.20, 0105572903, info@visitgenoa.it) e all’ufficio Iat accanto alla biglietteria dell’Acquario dalle 9 alle 18.20 (0105572903, info@visitgenoa.it).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: