La Polizia locale sequestra camion e merce a venditore abusivo. 5 mila euro di sanzione

Una vecchia conoscenza del reparto Sicurezza Urbana aveva piazzato l’autocarro carico di merce in piazza Manin. È stato sequestrato insieme a camion, bilancia e 275 pezzi tra cassette di frutta, reste d’aglio e angurie

Gli uomini del reparto Sicurezza Urbana hanno sequestrato ieri, in piazza Manin a Castelletto, l’autocarro usato da un ambulante per vendere la merce in area interdetta dal Comune, nel caso specifico nell’ambito del territorio del locale Centro integrato di via. La sanzione prevista dalle normative regionali è di 5mila euro. Il mezzo è stato sequestrato perché utilizzato come vero e proprio bancone dal proprietario. L’uomo, che ha perso la licenza di ambulante a Genova a causa delle ripetute inosservanze delle norme, ha presentato richiesta di licenza al Comune di Busalla ed è in attesa dello scadere dei 45 giorni previsti per il diniego o il silenzio assenso.
Oltre al camion sono stati sequestrati 60 mazzi di agli, 61 angurie e 154 cassette di frutta, consegnate come di consueto a un ente benefico per il consumo.
«La Polizia locale prosegue l’impegno per il contrasto all’abusivismo commerciale in ogni sua forma» dicono al Comando.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: