Genova cleaner e Meg ripuliscono la spiaggia di Quarto, con lo stabilimento abbandonato

Ieri alla spedizione hanno partecipato in totale 16 ragazzi che hanno lavorato per meno di 2 ore hanno raccolto 32 sacchi di rifiuti divisi come sempre secondo la raccolta differenziata e alcuni rifiuti ingombranti

«Ringraziamo tutti coloro che hanno partecipato e come sempre invitiamo chiunque faccia parte di un gruppo di volontari o un gruppo scout a scriverci per organizzare con noi una spedizione di pulizia, saremmo molto lieti di coinvolgere più gruppi possibili e riuscire a ripulire la nostra città nonostante le restrizioni» dicono a Genova Cleaner.

Oltre alla spazzatura abbandonata, a Quarto un brutto spettacolo è offerto anche dallo stabilimento balneare abbandonato, con le cabine piene di spazzatura e le sdraio a pezzi gettate in un angolo dell’area.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: