Dori Ghezzi ricorda Battiato: «Un filo li ha legati e continuerà a legarli»

La vedova di De Andrè ha ricordato stamattina a San Giuliani quando l’artista siciliano ha cantato “Amore che viene amore che vai” nel 2000, al Carlo Felice. «Insieme ad altri cantautori e cantanti molto noti fece un omaggio a Fabrizio e non ce l’ha fatta. È come un segno: le cose non finiscono»

«Questo è il filo che li lega (Battiato e De Andrè n. d. r.) e che continuerà a legarli – ha detto Dori Ghezzi -, è l’amore che c’è nel nostro ambiente. I veri artisti, i veri musicisti sono un mondo straordinario e si vogliono bene».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: