Allestisce un’officina abusiva in garage. Sanzionato. Attrezzatura sequestrata

È successo a Bolzaneto dove l’uomo lavorava in nero in un piccolo edificio indipendente

Ieri pomeriggio, a seguito di numerose segnalazioni pervenute da cittadini del quartiere, i poliziotti dell’U.P.G. hanno effettuato un controllo presso un garage collocato in un piccolo edificio indipendente. All’interno era presente un genovese intento a riparare un motociclo posto sopra un ponte elevatore professionale. Altri 6 motoveicoli, in parte smontati e altri 5 all’esterno hanno fatto pensare che il locale fosse adibito ad officina di riparazioni, così come la presenza dei due ponti elevatori da motocicletta, di un macchinario smontagomme e degli scaffali ricolmi di pezzi ricambi di diverse marche. A seguito di controlli è emerso che l’esercizio è completamente sconosciuto agli uffici finanziari e il titolare sprovvisto di partita I.V.A. e di autorizzazione a svolgere attività di riparazione. Per questo motivo il meccanico è stato sanzionato e tutta l’attrezzatura rinvenuta è stata sottoposta a sequestro amministrativo al fine di confisca.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: