Il 9 giugno dalle 9 alle 17 sciopero del personale dei treni intercity in Liguria

I sindacati: «L’ennesima riunione svoltasi ieri tra Filt Cgil Fit Cisl Uil Trasporti Ugl Ferrovieri Fast Mobilità Orsa Ferrovie e i rappresentanti di Trenitalia non ha prodotto risultati.

«La soppressione di tre coppie di treni Thello che coprivano la tratta Milano Nizza-Marsiglia via Genova sta causando il progressivo calo dei posti di lavoro in Liguria. Mentre viene precluso ogni tipo di nuova assunzione per coprire il turn over, quello indiretto (pulizie e servizi) perde lavorazioni in appalto – dicono Luca Miraglia, Sandra Piana, Cristian Sedda, Franco Zolezzi, Mario Pino e Roberto Cesario di Filt Cgil, Fit Cisl, Uilt, Ugl Ferrovieri, Fast mobilità e Orsa Ferrovie Liguria -. A questo si aggiunge una situazione pesantissima dal punto di vista dell’utenza: da un lato i pendolari con la loro quotidiana lotta per spostarsi in Liguria, dall’altro i turisti che già nello scorso fine settimana di bel tempo hanno toccato con mano la carenza di servizio. In vista dell’avvio della stagione turistica, la carenza di personale alla quale si sta andando incontro rappresenta una situazione potenzialmente esplosiva. Filt Cgil Fit Cisl Uil Trasporti Ugl Ferrovieri Fast Mobilità Orsa Ferrovie hanno denunciato la situazione in più occasioni, ma sono costrette a prendere atto che, purtroppo, non c’è la volontà di sostenere questo territorio nonostante il grave stato di dissesto della viabilità autostradale che sarà interessata da dieci anni di cantieri, condizione ulteriormente aggravata dalle recenti notizie sui viadotti del Levante. I 13 miliardi di investimenti previsti da Rfi in Liguria non possono essere sprecati per l’assenza di impegno da parte di imprese ferroviarie e istituzioni nel garantire adeguati collegamenti a lunga percorrenza in Liguria. Non avendo registrato durante l’incontro di ieri con Trenitalia alcun segnale positivo né rispetto alle assunzioni e a eventuali immissioni, né riguardo ai volumi dell’offerta, Filt Cgil Fit Cisl Uil Trasporti Ugl Ferrovieri Fast Mobilità Orsa Ferrovie proclamano per mercoledì 9 giugno sciopero del personale degli Intercity dalle ore 9 allo ore 17».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: