I CC identificano ladra di cosmetici. Era già in carcere per altri reati

Ad aprile aveva saccheggiato una farmacia portando via prodotti per 200 euro. Identificata attraverso le immagini della videosorveglianza quando era già a Pontedecimo

I carabinieri di Lavagna, dopo un’attività d’indagine effettuata anche attraverso l’analisi delle immagini registrate dall’impianto di videosorveglianza, hanno denunciato una donna 38 enne marocchina, attualmente detenuta presso il carcere di Pontedecimo e il complice, un 47 enne pregiudicato di Chiavari, per aver consumato un furto di prodotti cosmetici per un valore di 200 euro circa, all’interno di una farmacia cittadina nello scorso mese di aprile.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: