Manifestazione Fipe Confcommercio: «Riaprire coi vaccini il prima possibile senza più chiudere»

Odone: «Qui vedete un’Italia che vuole rispettare le regole ma non ne può più. Cercate di vaccinarci il più presto possibile, siamo tutti d’accordo. Noi vi sosterremo, ma abbiamo bisogno di ripartire subito»

Sono stati un centinaio i partecipanti alla manifestazione organizzato da Fipe Confcommercio. L’appuntamento genovese è stato in piazza della Vittoria. Presente anche una delegazione di balneari.

Il presidente dei ristoratori genovesi Fipe Confcommercio Matteo Losio ha chiesto una data certa per la riapertura, per poi non richiudere più. «Bisogna partire in sicurezza, far vedere che non siamo fonte di contagio, arrivare alla fine dell’anno senza più chiudere» ha detto.

«Il comparto non vede futuro – ha detto Alessandro Cavo, presidente di Fipe Confcommercio Liguria – I ristori sono inadeguati e, in mancanza di una data certa per la riapertura, possiamo dire che siamo ai limiti della sopravvivenza».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: