Muore a 100 anni per Covid Furio Zonza, l’ultimo marinaio della Seconda Guerra Mondiale

Il nipote Giuseppe su Facebook: «E anche Tu Nonno Furio te ne sei andato, 10 giorni dopo Nonna, per lo stesso assurdo motivo. Resta sempre vicino a noi nonno, ma soprattutto stai vicino al tuo decimo pronipote Alessandro Furio Zonza. Ti amiamo infinitamente»

È morto al Galliera Furio Zonza. Avrebbe compiuto 101 anni il prossimo 10 maggio. Era stato comandante della Regia Marina Militare ed è l’ultimo marinaio genovese testimone della Seconda Guerra Mondiale. Era anche medaglia d’oro di lunga navigazione in guerra. Il Covid, il 3 marzo scorso, aveva portato via la moglie Giovanna Minetti, di 98 anni. Sabato ha portato via anche lui. Lascia i figli Riccardo con Cristina, Raffaella con Giuseppe, Paolo con Alessandra, gli amatissimi nipoti e pronipoti.
Domani, martedì 16 marzo, il funerale Asef con picchetto d’onore della Marina Militare alle 10 presso la chiesa di N.S. delle Grazie a Castelletto

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: