Cluster di variante inglese al San Martino, positiva anche infermiera antivax

Interessa il padiglione Maragliano. Attivate le procedure di contenimento

La direzione dell’Ospedale San Martino rende noto che è stato individuato un cluster, derivante da variante inglese, al 1º piano del Padiglione Maragliano. È risultata positiva anche un’infermiera che si era rifiutata di sottoporsi alla vaccinazione. Le persone positive sono 10: 9 pazienti e l’infermiera.

Le strutture complesse di Igiene (Prof Icardi) e di Malattie Infettive (Prof Bassetti) hanno attivato di concerto con la Direzione Sanitaria (Dott Orengo) le procedure previste dal protocollo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: