Il pitbull aggredisce un altro cane, i proprietari la Polizia locale. Denunciati

L’animale è stato affidato alla Croce Gialla. Ieri il personale del 1º distretto territoriale ha anche arrestato un rapinatore in vico Untoria

Ieri pomeriggio, alle 17, due pattuglie del 1º distretto territoriale della Polizia locale, quello del centro, sono intervenute in via XX Settembre in seguito a una segnalazione pervenuta alla centrale operativa del Corpo da parte del proprietario di un cane che aveva subito l’aggressione del proprio animale da un altro cane condotto da un gruppo persone che hanno poi cercato di far perdere le loro tracce. In seguito a successive segnalazioni, il gruppo è stato individuato e fermato presso il parco dell’Acquasola dove i due ragazzi, una coppia di quarantenni italiani pluripregiudicati e senza fissa dimora che conducevano il pitbull, hanno reagito aggredendo il personale intervenuto per sottrarsi ai controlli sulla regolarità della detenzione dell’animale. È stato richiesto l’intervento della Croce Gialla per prelevare l’animale. I due hanno aggredito gli agenti (due sono rimasti feriti e giudicati guaribili in 3 e 4 giorni dai sanitari del pronto soccorso) e sono stati denunciati per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. 

Sempre ieri, il personale del 1º distretto ha arrestato per rapina impropria, in vico Untoria, un cittadino gambiano di 21 anni. Vittima: un ragazzo italiano. L’arrestato ha una serie di precedenti specifici per rapina, ha precedenti per spaccio oltre a varie denunce per inosservanza normativa stranieri e violazione Dacur.

In copertina: foto d’archivio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: