Presidio della minoranza davanti a Tursi «per difendere i Municipi»

Domani il Consiglio comunale procederà alla terza e ultima votazione sulla delibera che, sostenuta dalla maggioranza, sarà approvata

<Le forze politiche di opposizione in Comune a Genova dicono no alla modifica dello Statuto comunale voluto dalla giunta Bucci che di fatto annulla il ruolo istituzionale dei Municipi> dicono i gruppi consiliari in Comune Pd, Lista Crivello, Movimento 5 Stelle, Italia Viva, Chiamami Genova, Psi-Gruppo Misto Ubaldo Santi che organizzano un presidio davanti a Palazzo Tursi, dove domani il Consiglio comunale procederà alla terza e ultima votazione sulla delibera, per ribadire ancora una volta la propria contrarietà a un provvedimento «che limita le competenze e le risorse a disposizione dei Municipi, delegittimandone il ruolo e l’autorevolezza conquistati in tanti anni di decentramento».
«Appuntamento domani, giovedì 25 febbraio, alle ore 14.00 davanti a Palazzo Tursi per il presidio che, nel rispetto delle regole di sicurezza previste dalle norme anti Covid, porterà avanti la battaglia delle forze di opposizione a tutela di una politica vicina ai cittadini» concludono i gruppi di opposizione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: