Mazza da baseball in auto, denunciato quarantacinquenne

Il pregiudicato è stato fermato dai militari dell’Arma in corso De Stefanis

In corso De Stefanis, un 45 enne calabrese, gravato da pregiudizi di polizia, al termine degli accertamenti effettuati dai Carabinieri di Ge-Marassi, è stato deferito in stato di libertà per “porto di oggetti atti ad offendere”. Il predetto, fermato per un controllo, deteneva all’interno del veicolo, una mazza da baseball, poi sequestrata, verosimilmente utilizzata quale strumento d’offesa.

In copertina: foto d’archivio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: