Voltri, entra dentro un bar per rubare e aggredisce il titolare. Arrestato

I poliziotti delle Volanti sono intervenuti in via don Giovanni Verità verso le 15:30 e hanno arrestato il 52enne per tentata rapina. In aiuto del gestore del bar è intervenuto un passante che ha anche chiamato la Polizia

L’uomo, dopo aver forzato con un ferro ad uncino la porta a vetri di un bar chiuso per la pausa pranzo, si è introdotto ed ha cominciato a frugare in cerca di qualcosa da rubare, arrivando fino al bancone dove era appoggiato un computer portatile. Poco distante stava riposando il titolare dell’esercizio che, destato dai rumori, si è alzato e ha intimato al ladro di uscire. La sua reazione ha scatenato la violenza del malvivente che lo ha colpito alla schiena e alle braccia con l’attrezzo di ferro. Nella colluttazione i due si sono avvicinati alla porta vetro del locale, attirando l’attenzione di un passante che è intervenuto in aiuto dell’esercente ed ha prontamente contattato il 112. Gli agenti sono giunti sul posto in pochi minuti e hanno bloccato il rapinatore mentre ancora cercava di divincolarsi per darsi alla fuga.

Associato al carcere di Marassi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: