Neve: autostrade chiuse ai tir. Ferrovie: guasto, ritardi e cancellazioni

Chiusa anche la Statale 45 per un albero caduto sulla carreggiata. Neve abbondante nell’entroterra

A26 e la A7 sono state interdette ai mezzi pesanti superiori alle 7.5 tonnellate. In A7 lo stop è previsto tra il bivio A7/A12 Genova-Livorno e il bivio A7/diramazione A26 Trafori e tra Serravalle Scrivia e Bolzaneto. In A26 la limitazione è tra il bivio A26/A10 Genova-Ventimiglia e il bivio A26/diramazione A7 Milano-Genova.

Dalle 7:00 nel nodo di Genova, il traffico ferroviario è riprogrammato per un inconveniente tecnico alla linea elettrica di alimentazione dei treni nella stazione di Genova Brignole provocato da un guasto a un treno. È in corso l’intervento dei tecnici di Rfi. Oltre ai ritardi per i passeggeri del Freccia Rossa Genova Brignole – Venezia Santa Lucia (delle 6:58) e del IC Genova Brignole – Torino Porta Nuova delle 6:48, si segnala la cancellazione di diversi treni, tra cui uno per Piacenza, uno per Voltri, uno per Aqui e uno per Savona.

Traffico bloccato sulla strada statale 45 della Val Trebbia in prossimità del km 34,5 a Torriglia, per la presenza di un albero caduto sulla sede stradale a causa del forte vento.
Chiusi alcuni tratti su: S.P. 72 di Alpepiana (dal km 6+500 al km 11+669), S.P. 75 del Penna (dal km 10+000 al km 16+200), S.P. 73 del Faiallo ((tra la progr.va 2+500 e il confine con la Provincia di Savona). Per il resto le strade sono transitabili e sono stati eseguiti sgomberi neve con spargimento di sale in Valle Stura (compreso Val d’Orba), Alta Polcevera, Bassa Polcevera, Valle Scrivia, Val Trebbia (salvo le citate possibili interruzioni per caduta alberi e rami), Val Bisagno, Val d’Aveto (sgomberi neve in atto), Valli Graveglia e Sturla (neve sopra gli 800 metri), Val Fontanabuona (oltre i 700 metri).

Campo Ligure, foto di Eugenio Segalerba

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: