Covid, in Liguria solo 109 tamponi a nuovi testati, positivo quasi uno su 3

Aumentano le persone in terapia intensiva (+2) e i ricoverati (+11). “Solo” due morti registrati, ma anche la registrazione dei decessi, probabilmente, sta slittando proprio come i tamponi alla fine del periodo festivo. Il Coronavirus farà il ponte come la sanità ligure?

La Liguria nel ristretto gruppo delle Regioni in cui i test si sono fermati o sono molto molto ridotti. Sono stati eseguiti solo 521 tamponi (109 a nuovi testati, 412 a persone già riconosciute positive per individuarne la guarigione). Di meno solo il Molise (397), l’Abruzzo (286), la Basilicata (151) e la Valle d’Aosta (139). Stasera, nel corso della conferenza stampa di fine giornata, il presidente della Regione Giovanni Toti ha assicurato che dopo la pausa natalizia domani si tornerà alla normalità.

Sono 34 i nuovi positivi, il 32% del totale dei primi testati.


Il dato dei nuovi positivi è riferito alla residenza della persona testata. Di seguito il dettaglio:

IMPERIA (Asl 1): 0

SAVONA (Asl 2): 18

GENOVA: 3, di cui:
· Asl 3: 2
· Asl 4: 1

LA SPEZIA (Asl 5): 13

Non riconducibili alla residenza in Liguria: 0

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: