Alberi divelti in tutta la città. Collassa il tendone delle piscine di Albaro – VIDEO

Un intero albero si è schiantato tra corso Mentana e via Ilva, a Carignano. Un altro ha interrotto la linea del bus per Fiorino (viabilità ripristinata). Albero crollato a Carnoli, tolto dalla strada dalla protezione civile di Mele. Anche sulla strada per San Carlo di Cese un paio di alberi sono caduti e la linea Amt 71 è stata interrotta (ora ripristinata dalla Protezione civile).
Attenzione sulla statale del Turchino a salire, dopo Fado: al km 97 rami in carreggiata.
Alla stazione di Acquasanta i vigili del fuoco hanno rimosso dalla strada un albero che bloccava la circolazione.
Il Comune di Rossiglione avverte che ci sono <Alberi caduti sulla SP79 delle Colle tra le località Lavagè e Polverile>.

In diverse zone del centro storico sono segnalati blackout. A Sampierdarena si sono verificati allagamenti.

Ad Albaro è collassato il “pallone” a copertura della piscina quando appena era uscita una delle squadre che nella struttura fanno allenamento. Nessuno sembra essersi fatto male, per fortuna.
I vigili del fuoco sono impegnati in almeno 10 punti della città per alberi caduti, cornicioni pericolanti, soccorso a persone e animali. Anche la Polizia locale sta intervenendo su tutte le criticità


L’albero caduto in via Ilva-corso Mentana (Foto di Laura Puppo)
Tutti i luoghi dove stanno intervenendo i Vigili del fuoco alle 22

Allagamenti, sempre causati dal mare che non riceve l’acqua dei torrenti, sono segnalati anche a Sturla oltre che nella riviera di Levante.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: