Via della Maddalena al buio da due notti, la rabbia degli abitanti

Nonostante le segnalazioni del mancato funzionamento effettuate già ieri, anche stasera la strada è sprofondata nel buio più completo. Un breve tratto è illuminato dalla luce di un negozio ancora aperto (nella foto in copertina), sul resto è calata l’oscurità. E la gente ha paura

Lo denuncia viene dagli abitanti della zona che speravano di vedere il guasto riparato entro stasera. Invece niente. <La strada buia così fa paura> dice Francesca Candiani, che ci ha segnalato la situazione. La via è una di quelle al centro dei controlli delle Forze dell’ordine e della Polizia locale per lo spaccio e per i problemi di vivibilità. Ovvio che il buio non aiuta la sicurezza. È davvero incredibile che, in una situazione di sicurezza non solo percepita così difficile, per due giorni non si proceda alla riparazione. A garantire un minimo di illuminazione in un tratto è un negozio di alimentari ancora aperto.

Il resto della via, invece, è così (abbiamo schiarito la foto per fare almeno intuire vagamente che sotto che c’è la strada).

In zone come questa non è possibile che manchi l’illuminazione stradale anche solo per un’ora. Lo spaccio già impazza di giorno, è facile intuire cosa possa succedere di notte e al buio.

L’assessore municipale del centro Est Andrea Grasso spiega che stasera, alle 22:30, ha contattato il nuovo soggetto che gestisce gli impianti di illuminazione pubblica al posto di AsTer, sollecitando l’intervento. <Ho rappresentato la delicatezza dell’area richiedendogli priorità – dice Grasso -. Auspico intervengano prima possibile con i loro tecnici>.

Qualche giorno fa nella chiesa che si trova sulla strada un corto circuito aveva causato danni nella chiesa della Maddalena.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: