È fuori pericolo di vita la donna caduta ieri in monopattino

Viaggiava su un mezzo elettrico con seduta (ma senza pedali, quindi non era una bicicletta) di ultima generazione, a cui si sono rotti i freni ieri notte in via Venezia. Era stata soccorsa in codice rosso

Le condizioni della donna, sulle prime, erano sembrate gravissime, tanto che era stata soccorsa in codice rosso (che significa: “in immediato pericolo di vita”) dal 118 e trasportata d’urgenza al pronto soccorso del San Martino mentre sul posto la Polizia locale e la Polizia di Stato chiudevano la strada per i soccorsi e per i rilievi. Sul posto è arrivata anche la squadra del nucleo Infortunistica del reparto Giudiziaria proprio per i rilievi e per ricostruire le cause dell’incidente in cui è rimasto coinvolto un autoveicolo. La ragione dell’incidente sarebbe la rottura dei freni del monopattino.
La ferità, medicata in ospedale, è fuori pericolo, ma ha riportato traumi e contusioni.

In copertina: un momento dei soccorsi (foto Fabio Di Meola) e un monopattino elettrico con seduta simile a quello su cui viaggiava la donna

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: