Bucci e Giurato: «Nastrini Morandi e Covid per riconosce l’impegno della Polizia locale»

All’inizio di luglio il Sindaco aveva scritto al Presidente della Regione perché venisse riconosciuto l’impegno dei cantuné durante i tragici momenti del crollo
Il comandante firma la lettera dei colleghi delle città metropolitane ad Antonio De Caro, presidente nazionale Anci, per chiedergli di intercedere presso il Ministero dell’Interno affinché conceda l’attestato anche agli agenti delle polizie locali che si sono impegnati durante la pandemia come i rappresentanti delle forze dell’ordine

Istituzione di “un nastrino di merito” per il personale della Polizia Locale impegnato nei servizi dell’emergenza Coronavirus COVID – 19, ecco la lettera dei comandanti delle città metropolitane firmata anche dal comandante di Genova, Gianluca Giurato.

Illustre Presidente,

Nei mesi appena trascorsi al personale dei Corpi e Servizi di Polizia Locale è stato richiesto un impegno straordinario sia nei servizi di ordine pubblico sia nei sevizi tipici ma tutti eccezionalmente collegati all’emergenza per il Coronavirus COVID – 19.

L’eccezionalità dell’impegno è provato anche dal riconoscimento da parte del Ministero dell’Interno dell’indennità di ordine pubblica mai riconosciuta prima, quantomeno con questa dimensione.

Mentre si sta concludendo questa prima fase dell’emergenza, lo Stato Maggiore della Difesa – con provvedimento dell’8 luglio 2020 che ad ogni buon conto Le allego, ha istituito “un nastrino di merito” per il personale delle Forze Armate (Carabinieri compresi) impegnato nei servizi dell’emergenza Coronavirus COVID – 19.

Visto che l’impegno del personale della Polizia Locale non è stato diverso rispetto a quello del personale delle Forze Armate sarebbe gradito dal personale e giusta ricompensa che tale riconoscimento fosse esteso anche al nostro personale.

Siamo, pertanto, a richiedere il Suo autorevole intervento presso il Ministero dell’Interno affinché tale riconoscimento sia esteso, in modo omogeneo su tutto il territorio nazionale anche al personale della Polizia locale con modalità analoghe a quello dei militari.

Gen. Dott. Michele Palumbo – Comandante Polizia Locale Bari
Dott. Romano Mignani – Comandante Polizia Locale Bologna
Dott. Mario Delogu – Comandante Polizia Locale Cagliari
Gen. Dott. Stefano Sorbino – Comandante Polizia Municipale Catania
Gen. Dott. Gianluca Giurato – Comandante Polizia Locale Genova
Dott. Giacomo Tinella – Comandante Polizia Locale Firenze
Gen. Dott. Marco Ciacci – Comandante Polizia Locale Milano
Gen. Dott. Ciro Esposito – Comandate Polizia Municipale Napoli
Gen. Dott. Vincenzo Messina – Comandante Polizia Municipale Palermo
Gen. Dott. Emiliano Bezzon – Comandante Polizia Municipale Torino
Gen. Dott Walter Milocchi – Comandante Polizia Locale Trieste
Gen. Dott. Marco Agostini – Comandante Polizia Locale Venezia
Dott. Luigi Altamura – Comandante Polizia Locale Verona


All’inizio di luglio il sindaco Marco Bucci aveva già scritto al presidente della Regione Giovanni Toti per chiedergli il riconoscimento dell’impegno nei mesi che hanno seguito il crollo del Ponte Morandi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: