Ventottenne incensurato trovato con un chilo di marijuana

I Carabinieri lo hanno arrestato. Aveva in casa anche 1.000 euro in contanti

Un 28 enne genovese incensurato, ieri pomeriggio nella zona antistante il porto, girava con in tasca un sostanzioso quantitativo di stupefacente, poi risultata essere “marijuana”. Lo stesso, notata la pattuglia dell’Arma ha provato ad allontanarsi, ma veniva fermato. Il soggetto, durante l’identificazione, oltre a non collaborare alle richieste dei Carabinieri, era al quanto agitato, è stato perquisito e trovato in possesso della droga. Poco più tardi, ispezionata l’abitazione, gli operanti, rinvenivano oltre un chilogrammo della stessa sostanza e più di 1.000 euro in contanti di vario taglio, che, ritenuti provento dell’illecita attività, sono stati sequestrati unitamente allo stupefacente. Pertanto, è stato arrestato per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”. In mattinata sarà processato con rito direttissimo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: