Via Pisa, allarme terminato. Si trattava di un tentativo di effrazione al bancomat

La bombola sarebbe servita ad alimentare una fiamma ossidrica per tentare di scassinare il bancomat La strada rimane chiusa in attesa dei rilievi della Scientifica

Non si trattava di un tento attentato ma, probabilmente di un tentativo di effrazione al bancomat Carige, sito presso la Banca Cesare Ponti in via Pisa di fronte a via Giordano Bruno. Stamattina sono stati ritrovati una bombola del gas e altri oggetti riconducibili al tentativo di furto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: