Chiusura della A10 e cantiere di Cornigliano: città bloccata

In A10 è stata verificata da Aspi la fattibilità tecnica, sono in corso i lavori di realizzazione di un bypass all’interno della galleria fonica di Pra’. La riapertura del tratto su una corsia è previsto entro questo pomeriggio.

Sopraelevata bloccata fino quasi alla Foce, snodo di San Benigno con viabilità immobile, via Cornigliano paralizzata.

Via Cornigliano
Coda in accesso a Sestri Ponente

È stata pre allertata anche la protezione civile. Pattuglie della Polizia locale dislocate su tutta la viabilità nel disperato tentativo di evitare ulteriori problemi oltre quelli, non removibili fino a quando la A10 resterà chiusa, determinati dal blocco dell’autostrada in direzione ponente.

In queste ore nella galleria operano una cinquantina di persone, impegnate su tre fronti. Indagini di laboratorio con carotaggi per verificare lo stato dei materiali e conseguente definizione della tipologia di interventi da eseguire; rimozione delle onduline per completare le ispezioni sul restante tratto della galleria; apertura di un by pass all’interno della galleria fonica di Pra’, con rimozione della barriera spartitraffico centrale e realizzazione di un raccordo di pavimentazione per permettere il passaggio tra una carreggiata e la riapertura del tratto su una corsia. A supporto di queste operazioni verrà impiegata anche una fresa. Sulla base dei rilievi tecnici svolti, il bypass potrà essere aperto entro il pomeriggio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: