Prima estorcono denaro a un carrozziere minacciandolo, poi lo derubano. Denunciati

Secondo i carabinieri i due sono gli stessi autori del furto nei giorni scorsi di prodotti di cosmetica alla Coin. Inoltre, uno di loro, insieme ad un altro complice, era stato denunciato per il furto dei citofoni in ottone

Nei primi di giorni del mese di gennaio, due sconosciuti, hanno minacciato un artigiano genovese di 52 anni, dal quale sono riusciti a farsi consegnare la somma di 50 euro. Alcuni giorni dopo, i due, si sono introdotti all’interno dell’attività di carrozzeria dell’uomo, e approfittando della sua assenza, si sono impossessati di un borsello che, conteneva 160 euro e alcuni documenti. Ieri, i Carabinieri della stazione di Carignano, dopo aver identificato i due soggetti italiani in L.L.I. di 42 anni e il complice A.V. di 46 anni, entrambi con pregiudizi di polizia, li hanno denunciati per “estorsione e furto aggravato”. I due soggetti, sono gli stessi autori del furto nei giorni scorsi di prodotti di cosmetica alla Coin. Inoltre, il 46 enne, insieme ad un altro complice era stato denunciato per il furto dei citofoni in ottone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: