La denuncia di Bassetti: “Infermieri di Malattie infettive guardati con sospetto”

Il responsabile della Clinica del San Martino lo ha detto ieri nel corso della conferenza stampa di bilancio della giornata, stigmatizzando l’accaduto. Oggi l’ospedale lancia una campagna social contro questa assurda discriminazione che nasce dalla psicosi e dalla disinformazione

Chiara, del team della clinica di Malattie infettive, ha ammesso: <Nel mio quartiere sanno che lavoro a Malattie Infettive: la gente mi guarda con sospetto e mi evita>. Lo ha detto ieri il responsabile, professor Matteo Bassetti.

<Sapete qual è l’unica cosa che trasmettono queste persone, che sono solo alcuni degli angeli del nostro reparto di Malattie Infettive? La voglia e l’entusiasmo di non arrendersi di fronte a questo virus, attraverso un lavoro di squadra incessante e straordinario> si legge ora sulla pagina Facebook dell’ospedale. Ci rendete orgogliosi di far parte della famiglia San Martino”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: