Annunci

La maratona del bilancio chiude a mezzanotte e 43. Voto della maggioranza e un mare di polemiche

23 voti a favore e 16 contrari: Italia Viva, Pd, M5s, Chiamami Genova, Ubaldo Santi (Gruppo Misto)

I gruppi consiliari hanno presentato 457 ordini del giorno e 30 emendamenti. L’illustrazione da parte dei proponenti si è conclusa nella prima seduta del consiglio comunale, lunedì 24 febbraio, dedicata al bilancio previsionale.

Dopo l’appello, al quale sono presenti 33 consiglieri per cui la seduta è valida, è l’assessore al Bilancio a esporre, per ognuno degli ordini del giorno, la posizione della Giunta. A seguire il presidente Piana ha posto in votazione, secondo quanto deciso nella riunione della conferenza capigruppo, i singoli ordini del giorno ed emendamenti.

Alle ore 23,30 si è conclusa la votazione degli ordini del giorno e degli emendamenti e dopo le dichiarazioni di voto dei gruppi consiliari Pd, Lista Crivello, Italia Viva, Ubaldo Santi (Gruppo misto), FI, M5s, Fratelli d’Italia, Lega Salvini Premier, Chiamami Genova, Vince Genova.

Il presidente Piana pone in votazione la DELIBERA PROPOSTA GIUNTA AL CONSIGLIO 0009 – PROPOSTA N. 7 DEL 30/01/2020: DOCUMENTI PREVISIONALI PROGRAMMATICI 2020/2022: è approvata con 23 voti a favore e 16 contrari: Italia viva, Pd, M5s, Lista Crivello, Chiamami Genova, Ubaldo Santi (Gruppo Misto)

I lavori del consiglio comunale si sono conclusi alle ore 00,43.

Le due giornate di lavori lasceranno strascichi non solo nel merito, ma anche nel metodo.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: