La polizia arresta autista di camion con clandestini. Avevano pagato 1.800 euro a testa

Nel mezzo sono stati trovati due uomini afgani. La loro destinazione era la Francia

Oggi pomeriggio verso le ore 15.30 una volante è intervenuta presso una ditta di via Rolla dove erano stati trovati due uomini afgani nascosti all’interno di un tir con targa bulgara.
L’autista, anche lui bulgaro, di 45 anni è stato arrestato per favoreggiamento all’immigrazione clandestina. Secondo la prima ricostruzione il tir, partito dalla Bulgaria , ha attraversato i Balcani caricando i due uomini in Serbia.
Una volta arrivato a Genova avrebbe scaricato la merce per poi proseguire il viaggio verso Torino e concluderlo in Inghilterra. I due profughi avrebbero pagato la cifra di 1800 a testa per arrivare in Francia (tappa non prevista per il tir). Il camion è stato sequestrato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: