Annunci

Fantocci di Benetton e Toscani con le mani insanguinate

Provocatorio gesto, che potrebbe avere anche risvolti penali, in piazza Piccapietra

Sovra-tute usa e getta, di quelle solitamente usate per proteggere gli abiti nei cantieri, riempite di carta, guanti di lattice gonfiati e sporcati di colore rosso a simulare il sangue, i visi di Luciano Benetton e Oliviero Toscani stampati su un foglio e messi a simulare il volto dell’industriale e del fotografo. Nelle mani due cartelli: uno, quello messo in mano al fantoccio di Toscani, con la scritta “Amo i soldi, odio la gente. Tanto nessuno revoca niente”; l’altro con insulti (“Sono un pezzo di m….”). Sono stati piazzati nella notte in piazza Piccapietra sotto la sede del Secolo XIX. Su quanto è accaduto indagano i carabinieri.

Annunci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: