Annunci

Ruba spumante e scola la bottiglia. La polizia locale lo trova ubriaco e lo denuncia

Il furto è avvenuto a Campetto mentre il responsabile è stato trovato sbronzo in San Luca. Individuato grazie ai filmati delle telecamere

Lo scorso fine settimana due pattuglie di polizia locale in servizio di sicurezza nel centro storico sono state allertate per un furto avvenuto all’interno di un esercizio commerciale di piazza Campetto, dove due uomini, apparentemente assieme si erano impossessati di una o più bottiglie di alcolici dandosi poi alla fuga, senza che il personale dell’esercizio riuscisse a fermarli. Le due pattuglie si sono divise per la ricerca dei fuggitivi e, dopo circa un’ora hanno individuato un uomo, corrispondente alle descrizioni, in piazza San Luca, in condizioni di palese ubriachezza. L’uomo, interpellato dagli agenti, non sapeva dire perché si trovasse lì e gli agenti, vista la rispondenza con le testimonianze, lo hanno accompagnato presso l’esercizio commerciale dove, visionando i filmati delle telecamere di sorveglianza, è stato identificato come l’autore della sottrazione di una bottiglia di spumante che, prima di essere individuato, aveva con tutta probabilità finito di consumare. L’uomo, identificato come cittadino italiano di trent’anni senza fissa dimora, non aveva precedenti ed è stato quindi segnalato alla Autorità Giudiziaria mentre a suo carico è stato redatto un verbale per ubriachezza manifesta e un ordine di allontanamento.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: