Palazzo Nicolosio Lomellino e mostra di Strozzi, orario prolungato il 2 e 3 gennaio

Giovedì 2 e venerdì 3 gennaio sarà aperto al pubblico con orario prolungato, dalle 10 alle 18

Giovedì 2 e venerdì 3 gennaio 2020, Palazzo Nicolosio Lomellino, gioiello di proprietà privata di Via Garibaldi 7, tra i più affascinanti Palazzi dei Rolli di Genova, sarà aperto al pubblico con orario prolungato dalle 10 alle 18.  

Un’ulteriore occasione per ammirare negli ultimi giorni di apertura la monografica dedicata al prete genovese Bernardo Strozzi, che celebra i 15 anni dalla prima apertura al pubblico del Palazzo.

Con oltre quaranta opere, di cui una quindicina mai esposte e cinque inediti assoluti, “Bernardo Strozzi (1582-1644). La conquista del colore” è curata da Anna Orlando e Daniele Sanguineti, tra i massimi esperti riconosciuti per la cultura figurativa genovese del Seicento e del Settecento. Un evento unico e straordinario, sia dal punto di vista culturale che scientifico, che offre l’eccezionale opportunità di ammirare le opere del maestro negli ambienti che conservano il suo affresco-capolavoro, l’unico esposto al pubblico in un contesto museale.

La mostra è visitabile fino al 12 gennaio 2020 e sarà aperta anche in occasione dell’Epifania.

Per info e prenotazioni:

Tel. 010/0983860 (orario lavorativo)

Cell. 3938246228 (prefestivi/festivi)

Riduzioni per soci COOP, FAI,TCI, Associazione Culturale GIANO, studenti e insegnanti

www.palazzolomellino.org

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: