Annunci
Ultime notizie di cronaca

Ragazzo folgorato al castello di Rapallo, indagato il sindaco Bagnasco

Nel mirino delle indagini l’impianto elettrico appena rifatto dopo la mareggiata dello scorso ottobre

Il caso del ragazzo uscito dall’acqua e, afferratosi a un tubo fuori dal castello, rimasto folgorato il 3 agosto scorso, il sindaco di Rapallo Carlo Bagnasco è stato indagato dalla procura di Genova e, insieme a lui, l’assessore Arduino Maini, un funzionario il direttore dell’azienda che ha rifatto l’impianto elettrico dopo le mareggiate dell’ottobre scorso. Il giovane, 17 anni compiuti in questi giorni, causa della scossa elettrica era andato in arresto cardiaco ed era stato lungamente rianimato fino a quando non è stato usato il defibrillatore che, per fortuna, era relativamente vicino.
La famiglia, portoghese ma attualmente residente in Svizzera, dopo le prime cure in Italia ha trasferito il giovane in un’ospedale della Germania.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: