Annunci
Ultime notizie di cronaca

Celebrazione del 154º anniversario dell’istituzione del Corpo delle Capitanerie di porto

Le celebrazioni iniziate nella mattina di ieri con la deposizione da parte del direttore marittimo della Liguria di una corona di alloro presso Molo Giano per ricordare e commemorare i caduti della Torre Piloti, sono poi proseguite nel pomeriggio all’interno della Sala “7 Maggio” con la presentazione tramite proiezione del filmato di saluto del comandante generale cui sono seguite le parole dell’ammiraglio ispettore Nicola Carlone come apertura dei lavori.

Si è svolta ieri alla presenza delle autorità civili e militari genovesi nonché del personale in quiescenza, la celebrazione del 154º anniversario dell’istituzione del Corpo delle Capitanerie di porto, avvenuta il 20 luglio 1865 con la firma del Decreto istitutivo da parte del re Vittorio Emanuele II, la cerimonia è stata anche l’occasione per ricordare il 30esimo anniversario della costituzione della Guardia Costiera, che del Corpo rappresenta l’articolazione tecnico-operativa, avvenuta l’8 giugno del 1989.

Al discorso dell’Ammiraglio ha fatto seguito un intervento dell’Ammiraglio in quiescenza Luigi Romani, già Comandante del porto di Genova dal 1980 al 1982 e Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto dal 1982 al 1986, intervento che ha raccontato, anche al personale più giovane in servizio, la storia e lo sviluppo avuto dal corpo.

Successivamente si sono susseguiti brevi filmatiche hanno ripercorso i momenti più significativi degli ultimi 30 anni del Corpo​ accompagnati dai racconti e dalle esperienze dei protagonisti, dalla prima missione internazionale, ai soccorsi della M/N Margaret o la grotta Byron per poi proseguire con la Costa Concordia o i soccorsi nel Mediterraneo dal 2013 ad oggi.

Infine la celebrazione è proseguita con la comunicazione a sorpresa per uno dei partecipanti, poiché avvenuta qualche ora prima, della concessione da parte del Presidente della Repubblica della Medaglia d’Oro al Valore di Marina per gli atti compiuti durante la mareggiata del 29-30 ottobre scorso.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: