Annunci
Ultime notizie di cronaca

Travolte da suicida a Castelletto, bimba in osservazione, nonna in prognosi riservata

Aggiornamento sulle condizioni di salute della settantatreenne e della piccina di 8 mesi

La nonna, di 73 anni, è in prognosi riservata al Galliera, dove è arrivata in codice rosso, la nipotina, di appena 8 mesi (è nata nel dicembre 2018), è in osservazione al Gaslini, dove è arrivata in codice giallo. Queste le condizioni delle vittime dell’ottantaquattrenne che si è gettata, stamani, da una finestra del palazzo del civico 28 di via Delpino, a Castelletto. L’anziana suicida è morta sul colpo, ma nella caduta ha travolto la 73enne e sfiorato la piccola che sono state immediatamente soccorse al 118 e portare una nell’ospedale di Carignano, l’altra al Gaslini.
Le condizioni più gravi sono quelle della nonna che, visitata dai medici del pronto soccorso del Galliera, è in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita. Le sue condizioni, però, sono molto serie. Ha riportato contusioni cerebrali e la frattura di una vertebra cervicale.
L’anziana suicida era reduce da un ictus. Ha scelto di non buttarsi dalle due finestre che davano su un giardino privato, ma a quella che dava sul marciapiede. Non ha però guardato di sotto per capire se arrivasse qualcuno.

Annunci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: