Annunci
Ultime notizie di cronaca

Prelievi Arpal, divieto di balneazione a Sturla

È l’unico punto non conforme a Genova per inquinamento, ma in Liguria ce ne sono altri 5

Arpal continua a controllare le acque di balneazione della Liguria. A seguito dei risultati degli ultimi campionamenti, il punto di balneazione denominato Sturla Ovest nel comune di Genova è stato dichiarato non conforme. 

Entro 72 ore verrà effettuato il campione “suppletivo” per verificare l’inquinamento di breve durata, o viceversa confermare la non conformità.

Attualmente la situazione in Liguria vede 370 punti conformi e 6 non conformi per inquinamento: oltre a Genova con Sturla Ovest, a Lerici non conformi San Terenzo Paese e Venere Azzurra, ad Ameglia Punta Sanità, Fiumaretta e Bocca di Magra Deby Ross.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: