Annunci
Ultime notizie di cronaca

Lilith Festival 2019, sabato si comincia con Marina Rei e Paolo Benvegnù

Appuntamento nell’area archeologica dei Giardini Luzzati

Sabato 22 giugno, nel suggestivo spazio dell’area archeologica dei Giardini Luzzati, si terrà la prima serata del  Lilith Festival 2019, con il live di Marina Rei e Paolo Benvegnù con “Canzoni contro la Disattenzione in box”. Paolo Benvegnù e Marina Rei sono due dei più raffinati e sensibili artisti del panorama italiano: avevano già collaborato nel 2012, scrivendo insieme il brano “I fiori infranti“, contenuto nel disco “La Conseguenza Naturale dell’Errore” della cantautrice romana. Da un incontro nato per restituire una narrazione unica e disarmante, fatta di canzoni del passato, del presente e del futuro si è poi sviluppata un’avventura musicale che riparte questa volta in duo. Marina e Paolo giocano e sperimentano, come fosse un dialogo confidenziale tra due amici. Un concerto di esposizione della memoria, di disobbedienza verso la disattenzione e di gioiosa appartenenza, che si sviluppa tra brani inediti, riletture di classici della canzone italiana e momenti più significativi dei rispettivi repertori.

Ad aprire il concerto sarà la giovanissima e talentuosa Ginevra Nervi: genovese, classe 1994, vanta già importanti collaborazioni, tra cui quella con Pivio e Aldo De Scalzi.
Ingresso €10 +diritti di prevendita, inizio concerti ore 20.30.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: