Annunci
Ultime notizie di cronaca

Amt, saltano le ferie. I sindacati promettono scioperi e denunce

Le segreterie sindacali <si riservano di denunciare l’azienda alla magistratura per comportamento antisindacale e di attivare le procedure di raffreddamento>

<Anche oggi, con l’uscita del servizio di mercoledì 19 giugno, apprendiamo che l’accordo sulla concessione dei congedi, che dovevano essere garantiti in virtù dell’accordo aziendale del 29 marzo 2019, è stato disatteso. Questo atteggiamento aziendale incrina profondamente le relazioni sindacali e rischia di vanificare l’esigibilità degli accordi sindacali da entrambe le parti dimostrando che gli interlocutori aziendali sono inaffidabili>. Lo dicono Filt Cgil, Fit Cisl, Uil trasporti, Faisa Cisal, Ugl Trasporti

<Nonostante il dissenso espresso nel corso dell’incontro avvenuto questa mattina, la posizione aziendale resta invariata con atti unilaterali da parte di Amt – continuano i sindacati -. Pertanto le segreterie sindacali si riservano di denunciare Amt alla magistratura per comportamento antisindacale ai sensi dell’art. 28 della legge 300/1970 (Statuto dei Lavoratori), e di attivare le procedure di raffreddamento nel rispetto della legge 146/1990 e successive modifiche ed interpretazioni>.

<Inoltre – concludono i sindacati – prosegue si evince, anche in questa situazione, che gli attuali organici, nonostante le assunzioni, non garantiscono la copertura del servizio e le ricadute negative le pagano come sempre i lavoratori e gli utenti del trasporto pubblico. Chiediamo all’amministrazione di vigilare su quanto accade tra le mura aziendali, perché questi comportamenti non possono essere più tollerati>

Annunci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: