Annunci
Ultime notizie di cronaca

La famiglia di Mirko Vicini dona un defibrillatore alla società sportiva di Coronta

Domenica scorsa la A.S.D Coronata San Michele aveva organizzato un torneo per bimbi tra i 5 e gli 8 anni in memoria delle vittime del ponte Morandi

Paola e Serena, rispettivamente mamma e sorella di Mirko Vicini, hanno voluto donare alla A.S.D Coronata San Michele un defibrillatore. La società, domenica scorsa, aveva organizzato un torneo di calcio in memoria di Mirko e di tutte le vittime del crollo del viadotto Morandi a cui la famiglia del trentenne lavoratore precario ucciso dal crollo ha partecipato. Circa 60 bambini dai 5 agli 8 anni si sono affrontati sul campetto sotto il campanile del Santuario di Coronata. A partire dalla Santa Messa fino alla premiazione, non sono mancati momenti di forte commozione, alternati a momenti di gioia per i gol dei piccoli calciatori. Paola, con il marito Luciano, che ha cresciuto Mirko come un figlio, e Serena hanno premiato tutti i bimbi presenti. <Poi hanno voluto fare un gesto grandissimo: hanno donato a bimbi della società un defibrillatore, che già montato negli spogliatoi della società sportiva, ricorderà a tutti che Mirko veglierà sui nostri cuori per sempre> dicono alla A.S.D Coronata San Michele.

Annunci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: