Palazzo dei Rolli Nicolosio Lomellino, 1 e 2 giugno, visite anche al giardino

In occasione della Festa della Repubblica, sabato 1 e domenica 2 giugno 2019, Palazzo Nicolosio Lomellino parteciperà all’iniziativa europea “Incontriamoci in giardino” con visite guidate dalle 11 alle 19. Visitabile eccezionalmente anche lo spazio dell’ex Orto.Gli ultimi giorni per visitare l’esposizione “La Statua e il Ninfeo” al Primo Piano Nobile. Sabato 1 e domenica 2 giugno, in occasione della Festa della RepubblicaPalazzo Nicolosio Lomellino, tra i più affascinanti Palazzi dei Rolli di Via Garibaldi a Genova, partecipa all’iniziativa europea “Incontriamoci in giardino”, con visite guidate dalle ore 11 alle 19.

Promossa dall’Associazione Parchi e Giardini d’Italia, l’iniziativa coinvolge parchi e giardini su tutto il territorio nazionale, che in questa occasione aprono le porte al pubblico per raccontare la propria ricchezza storica, artistica, botanica e paesaggistica.

Sarà possibile scoprire le meraviglie naturalistiche dell’incantevole Giardino Segreto settecentesco, perla nascosta di Via Garibaldi. Accedendo al Minareto del XVI sec., sarà inoltre possibile ammirare gli spazi dell’ex Orto, abitualmente non aperto al pubblico, che offrono una suggestiva vista dei tetti del centro storico genovese.

Un vero e proprio percorso nella natura, che porterà a visitare le sale del Primo Piano Nobile del Palazzo, attraverso i paesaggi affrescati del Tempesta, Pieter Mulier, e gli affreschi del pittore secentesco Bernardo Strozzi.

Sabato e domenica saranno inoltre gli ultimi giorni per visitare al Primo Piano Nobile l’esposizione “La Statua e il Ninfeo”, una raccolta di immagini critiche e visionarie che interpretano il Ninfeo di Domenico Parodi, risalente al primo quarto del XVIII secolo. Parte integrante di un più ampio progetto dedicato al Ninfeo di Palazzo Lomellino, il catalogo di immagini riflette in modo originale sulla perduta continuità del Ninfeo all’interno del Palazzo a causa del deterioramento e successiva scomparsa della statua di Fetonte, che un tempo dominava l’intero gruppo scultoreo.

Le visite guidate di Palazzo Lomellino partiranno direttamente nell’atrio del Palazzo.

Partenza prima visita guidata ore 11.30 – a seguire visite cadenzate – ultima visita guidata ore 17.30.

E’ consigliata la prenotazione.

Ingresso, comprensivo di visita guidata, con biglietto ridotto

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: