Annunci
Ultime notizie di cronaca

I Rolli Days chiudono con 109 mila presenze nonostante il maltempo

Sono state 109 mila le presenze di genovesi e turisti che da venerdì 3 a domenica 5 maggio hanno visitato i 31 palazzi nobiliari aperti, i due siti della Valpolcevera e le ville di Cornigliano e Sampierdarena. Tutto questo nonostante il maltempo che, alla luce dell’allerta, ha anche costretto a chiudere i Rolli nelle ville pubbliche.

I Rolli più visitati: Palazzo Tursi (11.384), Palazzo Tobia Pallavicino (10.200), Palazzo Nicolosio Lomellino (10mila). 

Ottimo risultato anche per la collezione d’arte custodita nel palazzo della Carige (5mila). 

Tra le new entry, tutto esaurito per l’Abbazia del Boschetto (711), che ha riscosso un grande successo, come pure le ville di Sampierdarena e Cornigliano, che hanno totalizzato circa 5mila presenze.

Molto gettonate, come è ormai tradizione, le visite accompagnate a cura dei divulgatori scientifici, un gruppo di studenti universitari, giovane e competente personale d’accoglienza. 

Le visite a cura delle guide turistiche, in italiano, inglese e francese, hanno coinvolto circa 1.176 persone, di cui 60 hanno partecipato alle due visite guidate dedicate agli sponsor. 

Alle visite guidate gratuite riservate alle persone disabili, hanno partecipato 94 persone.

Tutto esaurito per le visite esperienziali a Palazzo Tobia Pallavicino, con tasting guidato di olio.

Sono stati 9.700 gli accessi agli IAT, in gran parte stranieri, mentre lo IAT mobile ha intercettato circa 1.300 persone. Rispetto allo stesso periodo del 2018, il servizio offerto dallo IAT registra un incremento del 51 per cento.

Successo anche sui social e sul web. Il contenuto dedicato ai Rolli Days sul sito Visitgenoa.it (rilevazione di domenica 5 maggio ore 19) ha ottenuto 57.224 visualizzazioni di pagina, mentre le visualizzazioni di pagine uniche sono state 44.383. 

Dati social: Instagram (rilevazione ore 19). Foto con hashtag su Instagram #rollidays: 14.082; foto con hashtag #genovamorethanthis 352.141.  La pagina evento Rolli Days creata su Facebook, Visitgenoa e Genovamorethanthis ha raggiunto 178.278 persone. 

Hanno raccontato sui canali social questa edizione dei Rolli Days 5 influencer (provenienti da Italia, Francia, Germania, Inghilterra) e 18 local ambassador. 

Esprimono soddisfazione l’assessorato al Marketing territoriale e alle Politiche culturali Barbara Grosso e l’assessorato al Turismo Paola Bordilli, che stanno collaborando in sinergia per aumentare sempre più la conoscenza dei Rolli e per far sì che gli stessi possano diventare un’attrattiva sempre maggiore per la città.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: