Annunci
Ultime notizie di cronaca

Start 4.0, oggi la firma del finanziamento al competence centre genovese

Oggi, in un incontro al Ministero dello Sviluppo economico, il management dell’associazione “Start 4.0” nata lo scorso gennaio (37 realtà. Di cui 20 Pmi del tessuto industriale ligure e nazionale) firmerà il decreto di concessione del finanziamento. Il competence center genovese, con sede in corso Perrone, all’ombra del Ponte Morandi, nella sede del Consiglio Nazionale di Ricerche, compie importante passo verso la piena attività. Start 4.0 è promossa dal Cnr-Centro Nazionale delle Ricerche (capofila) e dal Rina, in collaborazione con l’Università di Genova, con l’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT), le istituzioni pubbliche della Regione Liguria e gli 8 Centri di Competenza che sono stati selezionati dal MISE per ottenere i finanziamenti nell’ambito di Industria 4.0.

Per Paola Girdinio, Presidente di Start.4.0, e Roberto Marcialis, responsabile esecutivo del progetto, “Questo passaggio formale, con la concessione del finanziamento da parte del Ministero dello Sviluppo economico, rappresenta per noi un riconoscimento della bontà ed efficacia della nostra prospettiva progettuale. Procediamo con ancora più entusiasmo, d’intese con i partner e le istituzioni, per consolidare le prospettive di Start 4.0”.

L’occasione di oggi è anche per avere un quadro nazionale ed europeo rispetto alle politiche e linee di sviluppo in campo. Per l’occasione è istituito il tavolo di coordinamento nazionale dei Competence Center e dei Digital lnnovation Hub di Confindustria al fine di sottolineare l’importanza del paradigma 4.0 – e dei soggetti deputati all’implementazione e divulgazione di questa tematica – all’interno del contesto europeo e del nuovo Programma per l’Europa Digitale.

L’iniziativa vedrà la partecipazione del sottosegretario Andrea Cioffi, del direttore per l’lndustria Digitale presso la DG CONNECT della Commissione Europea Lucilla Sioli, del direttore per le Politiche lndustriali di Confindustria Andrea Bianchi, oltre che dell’intera rete nazionale dei Competence Center selezionati dal Ministero dello Sviluppo Economico e dei Digital lnnovation Hub di Confindustria.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: