Annunci
Ultime notizie di cronaca

Le vittime dell’incidente in A12: l’autista italiano e un 24enne brasiliano che viaggiava con lui

Il video: i primi soccorritori arrivati sul posto sotto shock di fronte alla tragedia
Le due persone decedute abitavano a Savona

Sono l’autista, un italiano di 49 anni, Lorenzo Borgonovo, residente ad Albenga e padre di 2 figli e il giovane che viaggiava con lui, suo dipendente, un brasiliano di 24, Tarsio Andrade, le vittime del tragico incidente che sta spezzando in due la Liguria: ancora chiuso il tratto della A12 tra Lavagna e Sestri Levante.

Lorenzo Borgonovo
Tarsio Andrade

Il tratto è uno di quelli martoriati dai cantieri, ma secondo una prima ricostruzione basata sulle immagini delle telecamere della Società Autostrade l’incidente non sarebbe avvenuto a causa di uno dei tanti restringimenti che pure precede di poco il luogo dove è avvenuto l’incidente. Nei video si vede il camion, che trasportava fiori, spostarsi sulla corsia di sorpasso quando inizia il cantiere. Non sarebbe però questa manovra la causa dello schianto che ha portato il grande mezzo a volare letteralmente sulla corsia opposta dove stava sopraggiungendo una bisarca il cui conducente è rimasto ferito. Nell’impatto alcune delle auto trasportate da questo mezzo sono cadute sulla sede stradale e ai primi soccorritori la scena dell’incidente è sembrata ancora più tragica di come già fosse.

Secondo le immagini delle telecamere il rimorchio del tir che trasportava fiori avrebbe cominciato a sbandare molto prima di capovolgersi. Il guidatore avrebbe effettuato una brusca sterzata verso la carreggiata dove i mezzi procedevano nella direzione contraria. Tra i due camion c’è stato uno scontro frontale. La polizia stradale sta ricostruendo la dinamica esatta dell’incidente. A causarlo potrebbe essere stato un malore del guidatore come un guasto meccanico, ma anche una velocità eccessiva che non avrebbe permesso all’autista di governare il mezzo.

Via WhatsApp abbiamo ricevuto questo video in cui si vede quale terribile scenario si sia presentato ai primi soccorritori, comprensibilmente sotto shock.

Foto, video e situazione della viabilità a questo link.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: