Annunci
Ultime notizie di cronaca

Sicurezza urbana e situazioni straordinarie. Un seminario sul “caso Genova”

Tra i partecipanti dell’iniziativa organizzata dall’assessore Stefano Garassino, oltre al vice ministro Rixi, il professor Andrea Margelletti, presidente del Cesi, uno dei più blasonati think tank nazionali in tema di geopolitica e lo psichiatra Paolo Crepet

“La promozione della sicurezza urbana e la normalizzazione delle situazioni straordinarie”, è questo il titolo del seminario internazionale organizzato dall’assessorato alla sicurezza del Comune di Genova in collaborazione con il Forum Italiano per la Sicurezza Urbana – F.I.S.U.

Moderatore sarà il professor Andrea Margelletti – presidente Ce.S.I. – Centro studi internazionali di Roma, uno dei più blasonati think tank nazionali in tema di geopolitica, da quattro anni all’interno della classifica dei più importanti think tank al mondo.

Introduzione al tema e conclusioni a cura dell’assessore alla sicurezza della città di Genova Stefano Garassino.

20 speaker si altereranno nella giornata di venerdì 15 marzo, a partire dalle ore 9,30, nel salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi per il seminario internazionale che ha come oggetto l’esperienza di Genova durante la crisi del ponte Morandi rapportata alle esperienze di altre città.

“L’esperienza che abbiamo maturato in questi mesi difficili è stata quella di pensare fuori dagli schemi e fuori dall’ordinario, vogliamo che questo pensiero, che questo modello, sia patrimonio di tutti”, così dichiara l’assessore alla sicurezza Stefano Garassino e prosegue: “lo spirito con cui abbiamo costruito questo seminario, con cui abbiamo invitato gli speaker a parlare, è quello dell’importanza della collaborazione tra enti e tra le forze dell’ordine e cercheremo di rendere questo seminario una testimonianza per ringraziare tutti coloro che, partendo dai genovesi, nei momenti di crisi hanno trovato risorse incredibili per affrontare le straordinarie emergenze rendendole normali”.

In tre sessioni, una al mattino e due al pomeriggio, verranno portate le testimonianze e le esperienze dirette di Genova, Milano, Rotterdam, Parma, Forlì, Prato, Modena e altre città sulla gestione delle emergenze e la loro normalizzazione.

Il seminario sarà aperto dal sindaco Marco Bucci e proseguirà, sempre nella mattinata, con gli interventi di amministratori non solo liguri per proseguire nel pomeriggio con gli intervenenti del vice ministro Edoardo Rixi, del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e delprocuratore aggiunto Vittorio Ranieri Miniati. Seguiranno due sessioni tecniche per approfondire e confrontarsi sulle metodologie di intervento degli enti locali in tema di sicurezza urbana.

Tra la prima e la seconda sessione pomeridiana interverrà il noto psichiatra Paolo Crepet con il suo intervento dedicato a Genova ‘la passione di una città non può essere interrotta’.

Il programma

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: