Annunci
Ultime notizie di cronaca

Partita a Marassi, quartiere e disabili ancora vittime della sosta selvaggia

Anche oggi, in occasione dell’incontro di calcio, residenti (soprattutto anziani e disabili) vittime della sosta selvaggia. Come già la scorsa settimana, un disabile che abita in zona ci ha inviato le foto, scattate con la coscienza degli ostacoli di chi deve averci a che fare tutti i giorni. Non passa chi è in carrozzina, ma anche chi spinge quella del bambino, chi cammina a fatica, magari appoggiato a un bastone o a una stampella. Nessuno prende provvedimenti e questo accade da sempre. Nessuno sembra interessato a farsi carico dei problemi di chi deve affrontare ogni giorno tutti i tipi di barriere architettoniche e proprio non ha bisogno di quelli imposti dagli “sportivi” così poco sportivi da non voler fare due passi per andare a divertirsi allo stadio.

Annunci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: