Annunci
Ultime notizie di cronaca

Via Siffredi chiusa per 30 ore per abbattere la rampa dell’Autostrada. Ecco come transitare

Dopo la realizzazione di una rampa di collegamento in entrambi i sensi tra la strada Guido Rossa e il casello autostradale di Genova Aeroporto (cosiddetto lotto 10) prosegue il lavoro dell’amministrazione comunale sulla mobilità, a seguito del crollo del ponte Morandi.
Per abbattere la rampa nord di collegamento all’autostrada e realizzarne a breve una nuova, verrà chiusa alla circolazione veicolare via Siffredi per un totale di 30 ore, dalle 00.01 di domenica 13 gennaio alle 6 di lunedì 14 gennaio.

PIANO di transito

Sono state pertanto individuale viabilità alternative per consentire la continuità del collegamento stradale agli automezzi privati e al servizio di trasporto pubblico, in particolare:

Direttrice ponente-levante: tutto il traffico privato e il servizio di trasporto pubblico saranno dirottati sulla nuova via della Superba. Pertanto i veicoli diretti verso Levante per bypassare il blocco stradale dovranno, tramite la rampa che si imbocca da via Albareto, proseguire in direzione Aeroporto e percorrere via della Superba fino alla rotatoria di San Giovanni d’Acri da dove potranno proseguire per tutte le direzioni. I mezzi di trasporto pubblico, giunti fino alla rotatoria di San Giovanni d’Acri, tornano verso piazza Savio e riprendono il percorso su via Cornigliano.

Direttrice levante-ponente: i veicoli provenienti dalla strada Guido Rossa e Via Cornigliano saranno dirottati sulla rampa di ingresso all’autostrada da dove potranno imboccare l’autostrada o, tramite il sovrappasso che conduce alla collina di Erzelli, riprendere in discesa la rampa che conduce a ponente verso Sestri.

Il collegamento tra Sestri e la Valpolcevera in entrambe le direzioni è garantito anche attraverso Borzoli.
Via della Superba continuerà ad assorbire il transito del traffico pesante in entrambe le direzioni, che nelle giornate di sabato e domenica è comunque molto ridotto rispetto ai giorni feriali.
“La chiusura di via Siffredi per 30 ore – ha detto l’assessore alla mobilità e vicesindaco Stefano Balleari – è un altro piccolo sacrifico che chiediamo ai cittadini per realizzare lavori importanti dal punto di vista della mobilità del ponente. Visti i buoni risultati registrati con l’apertura della rampa del lotto 10, che ha permesso di collegare con una corsia per ogni senso di marcia via Guido Rossa con il casello autostradale di Genova Aeroporto, ci aspettiamo un ulteriore miglioramento con questo raddoppio. La consegna della nuova rampa avverrà entro la fine di marzo, come da programma”.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: